Cronaca
NUOVA ORDINANZA REGIONALE

"Farmacie di comunità obbligate a consegnare mascherine per gli ospedali"

Il provvedimento firmato domenica sera dal governatore Giovanni Toti

"Farmacie di comunità obbligate a consegnare mascherine per gli ospedali"
Cronaca Chiavari - Lavagna, 16 Marzo 2020 ore 07:23

Coronavirus: emanata ieri, domenica 15 marzo, una nuova ordinanza regionale, la numero 7. Tra le misure previste, l'obbligo per le farmacie di comunità della Liguria di mettere a disposizione i DPI (dispositivi di protezione individuale) in giacenza per le strutture ospedaliere e sociosanitarie.

Strutture ospedaliere e socio sanitarie ne hanno bisogno

Considerata la necessità di provvedere a fornire le strutture ospedaliere e socio sanitarie il maggior numero di Dpi, dei quali è conclamata la carenza, con questo provvedimento il governatore Giovanni Toti ha ordinato alla distribuzione intermedia, ossia i grossisti della Dpc, di “provvedere a raccogliere i Dpi e conservarli presso i propri depositi trasmettendo email all’Azienda ligure sanitaria (Alisa) con l’elenco di tutti i prodotti. Le scorte presso le suddette farmacie devono essere disponibili per gli ospedali e le strutture socio-sanitarie sul territorio ligure”.

Alisa provvedererà, con la Protezione Civile, al coordinamento della raccolta attraverso farmacie e grossisti.

 

L'ordinanza della Regione Liguria: