Cronaca
Covid-19

Ferie a rotazione per dipendenti Atp

Lo scopo è quello di mantenere il servizio, i conti e, soprattutto, salvaguardare i lavoratori

Ferie a rotazione per dipendenti Atp
Cronaca Chiavari - Lavagna, 16 Aprile 2020 ore 10:38

Ieri è scattata l’operazione di smaltimento delle ferie arretrate dei dipendenti di Atp. Dei 446  lavoratori dell’azienda di trasporto provinciale, sono andati in ferie i primi 52. Poi l’iniziativa proseguirà a rotazione coinvolgendo tutti i dipendenti.

Lo scopo è quello di mantenere il servizio, i conti e, soprattutto, salvaguardare i lavoratori

Il presidente di Atp Enzo Sivori si dice convinto che questa iniziativa permetterà all’azienda di restare in linea con i conti e di evitare una crisi di bilancio a causa dell’emergenza Coronavirus in corso. “Far smaltire le ferie ai dipendenti potrebbe essere utile e consentirci di limitare la pressione sui nostri conti. Domani (oggi, ndr) abbiamo anche in programma un incontro con i rappresentanti dei lavoratori su questo argomento”. Si valuta come e se sarà possibile creare le condizioni ideali di distanziamento sociale, così come richiedono le norme anti Coronavirus. Mentre una parte rilevante degli stanziamenti del fondo di solidarietà continueranno a essere utilizzati per la sanificazione dei mezzi e degli uffici di Atp.