Fiammata dalla stufa, ustionata finisce a Villa Scassi

L'incidente nella serata di ieri: grave una 37enne di Moconesi.

Fiammata dalla stufa, ustionata finisce a Villa Scassi
20 Settembre 2017 ore 09:03

Forse un ritorno di fiamma dalla stufa la causa delle gravi ustioni riportate da una donna di Moconesi.

Fiammata dalla stufa, trasportata in elicottero al centro grandi ustionati

Con l’arrivo del primo fresco, ieri sera, stava accendendo la stufa a legna. E forse, così pare, aveva usato un prodotto alcolico per pulirla dopo i mesi di inattività: potrebbe essere stato questo all’origine dell’improvvisa fiammata che ha avviluppato una donna di 37 anni di Moconesi. Il fuoco le ha avvolto il visto ed il torace, ma la 37enne è rimasta lucida quanto basta per chiamare in soccorso i militi della Croce Rossa di Gattorna, che sono intervenuti assieme all’auto medica del 118. Gravi le condizioni della sfortunata, per la quale è intervenuto l’elicottero del Vigili del Fuoco che l’ha trasportata, in codice rosso, a Sampierdarena, al reparto grandi ustionati di Villa Scassi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità