Cronaca
Emergenza sanitaria

Fincantieri: prorogata la cassa integrazione

Accordo azienda - sindacati: le misure proseguono sino al 3 maggio. Poi - se tutto andrà bene - una ripartenza graduale delle attività produttive

Fincantieri: prorogata la cassa integrazione
Cronaca Sestri - Val Petronio, 16 Aprile 2020 ore 14:01

Accordo fra Fincantieri e sindacati: il ricorso alla cassa integrazione è prorogato sino al 3 maggio.

Fincantieri: prorogata la cassa integrazione

In un incontro in videoconferenza tenutosi oggi, Fincantieri e sindacati hanno sottoscritto un accordo che proroga quanto già disposto in precedenza e, dunque, anche il ricorso alla cassa integrazione sino al 3 maggio, data indicata nell'ultimo DPCM.

I sindacati riferiscono che l'azienda prevede una ripresa graduale e progressiva delle attività, con una prima fase che si affiderà ancora molto allo smart working. Naturalmente, tuttavia, per fare qualsiasi pianificazione ora occorrerà attendere quanto avverrà a inizio maggio: non a caso le parti si sono aggiornate ad una nuova riunione prevista per il 29 aprile.