Cronaca

Foresta di conifere tagliata senza autorizzazioni, denunciato

Sono intervenuti sulle alture di Borzonasca i Carabinieri forestali di Santo Stefano d'Aveto 

Foresta di conifere tagliata senza autorizzazioni, denunciato
Cronaca Valli ed entroterra, 24 Aprile 2018 ore 15:42

Taglio a raso di un bosco di conifere senza alcun rilascio di piante in bosco su una superficie di oltre 3000 metri quadri sulle alture di Borzonasca. I carabinieri forestali della stazione di Santo Stefano d’Aveto hanno denunciato alla Procura di Genova un uomo di 43 anni. L’area è stata posta sotto sequestro.

Sono intervenuti sulle alture di Borzonasca i Carabinieri forestali di Santo Stefano d'Aveto

Il regolamento regionale ammette i tagli a raso su superfici al di sotto dei 2000 metri quadri, purché effettuati previa comunicazione all’ispettorato agrario della Regione Liguria, mentre per tutti gli altri interventi si rende necessaria l’autorizzazione paesaggistica.