Menu
Cerca
Camogli

Frana cimitero, sospesa attività del pontone

Oggi è previsto il rafforzamento delle panne da parte dei palombari del Comsubin, con l’integrazione della stesura di reti rinforzate ad opera dei pescatori

Frana cimitero, sospesa attività del pontone
Cronaca Golfo Paradiso, 11 Marzo 2021 ore 08:12

Ieri pomeriggio si è svolta la riunione del Centro Operativo Avanzato per fare il punto sull’avanzamento degli interventi. Presenti il sindaco Francesco Olivari, il vice sindaco Elisabetta Anversa, il consigliere Oreste Bozzo, i Vigili del fuoco, i palombari del Comsubin, l’ingegner Vergante della Protezione civile regionale, l’ingegner Brizzolara, incaricato della coordinazione dei lavori e della sicurezza degli interventi via mare, i pontonisti, Carabinieri, Guardia Costiera, Polizia municipale, area tecnica del Comune di Camogli, Pompe funebri Oneto.

Oggi è previsto il rafforzamento delle panne da parte dei palombari del Comsubin, con l’integrazione della stesura di reti rinforzate ad opera dei pescatori

In questi giorni il coordinamento di tutte le componenti e delle forze coinvolte nelle attività di recupero con l’uso del pontone ha consentito ai Vigili del fuoco di lavorare fin nei pressi dei primi metri interessati dal moto ondoso e sulla frana, mentre i palombari del Comsubin hanno continuato l’incessante opera di recupero. Ieri mattina, a causa delle condizioni marine avverse è stata sospesa l’attività del pontone, anche in vista di un peggioramento dell’aumento del moto ondoso e della probabile pioggia, che non consentono il prosieguo in sicurezza dell’operatività. Tra oggi e domani verrà completata l’installazione della strumentazione per il monitoraggio e il controllo della sicurezza della parte superiore della frana e del blocco dei loculi a ponente. Oggi, inoltre, è previsto il rafforzamento delle panne da parte dei palombari del Comsubin, con l’integrazione della stesura di reti rinforzate ad opera dei pescatori. Da ieri è attivato il servizio con il “battellino Pellicano” per il recupero di eventuale materiale sparso. Sabato si deciderà il giorno utile per la ripresa delle attività via mare con l’uso del pontone in base alle previsioni meteo di Arpal.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli