Fuga di gas a San Colombano, donna intossicata

Intervento per fuga di gas questa notte attorno alle 2 a San Colombano Certenoli. Una donna intossicata, trasportata al pronto soccorso di Lavagna.

Fuga di gas a San Colombano, donna intossicata
21 Novembre 2017 ore 09:58

Intervento all’una e cinquanta dei Vigili del Fuoco di Chiavari per una fuga di gas.

Fuga di gas per una stufa mal funzionante

Intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Chiavari e dei militi del 118 di Lavagna. Questa notte poco prima delle 2, in un’abitazione di San Colombano Certoli, una donna ha richiesto l’intervento dei soccorritori. La fuga di gas, molto probabilmente, secondo la prima ricostruzione, è dovuta a una vecchia stufa mal funzionante.

Donna trasportata al Pronto Soccorso di Lavagna

La donna, residente a San Colombano, è rimasta intossicata dal monossido di carbonio. I militi hanno disposto il suo trasferimento al pronto intervento di Lavagna. Impegnati per circa sessanta minuti i vigili del fuoco hanno messo rapidamente in sicurezza l’area, riportando la situazione alla normalità.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità