Fusione Atp – Amt, battuta d’arresto

No dell'assemblea dei soci Atp all'accordo. Dopo l'ok dato dal consiglio metropolitano e dalla genovese Amt ora la fusione non è più cosa fatta

Fusione Atp – Amt, battuta d’arresto
Cronaca Chiavari - Lavagna, 12 Ottobre 2019 ore 09:18

Era sinora sembrata cosa fatta, ma la fusione fra Atp ed Amt arriva ora ad un pesante passo falso: il voto contrario nell’assemblea dei soci di Atp Esercizio. Dopo l’approvazione già avvenuta in consiglio della Città Metropolitana e l’ok anche di Amt stessa nella sua assemblea dei soci, ora quelli di Atp si tirano indietro. A pesare sulla decisione, secondo i sindacati, la posizione del socio privato Autoguidovie che avrebbe condizionato la posizione “vanificando così i contenuti dell’accordo quadro”. Cgil, Cisl, Uil ed Ugl, dunque, dichiarano l’intenzione di continuare a sostenere l’obiettivo della fusione in una sola azienza a totale capitale pubblico: il tutto, naturalmente, senza la perdita di posti di lavoro, tanto in Amt quanto in Atp.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli