Gianellinrete, sarà mobilitazione sindacale

La coop che gestisce Casa Gianelli è in liquidazione, le dipendenti non ricevono stipendio da due mesi e temono per il proprio futuro

Gianellinrete, sarà mobilitazione sindacale
Cronaca Chiavari - Lavagna, 11 Ottobre 2019 ore 16:51

Hanno annunciato una manifestazione pubblica per lunedì, con un presidio dalle 10 alle 12 in Largo Ravenna: così le dipendenti della società Gianellinrete, che gestisce la casa di riposo Gianelli di Chiavari, dopo l’assemblea straordinaria tenutasi per affrontare la crisi che vede la cooperativa messa in liquidazione ed il loro futuro sull’orlo del baratro. Ad annunciare formalmente la mobilitazione è stata la Fisascat Cisl Genova che in una nota prosegue così descrive la situazione: «Dopo anni di palese difficoltà della proprietà a gestire l’attività con continui rinvii nel pagamento delle retribuzioni, improvvisamente senza nessun coinvolgimento del personale si è deciso lo scioglimento con messa in liquidazione della società Gianellinrete. Nonostante questa situazione di difficoltà e grave incertezza per il futuro il personale continua responsabilmente il proprio lavoro senza far mancare quotidianamente la propria professionalità. Le dipendenti chiedono che vengano pagati gli stipendi arretrati (due mensilità) e soprattutto che all’attività venga garantita una prospettiva importante e sicura non solo dal punto di vista occupazionale».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli