Cronaca
Polizia

Giannina Roatta lascia la questura di Savona

E' stata negli anni Duemila la dirigente del Commissariato della Polizia di Stato di via Brizzolara a Chiavari

Giannina Roatta lascia la questura di Savona
Cronaca Chiavari - Lavagna, 01 Gennaio 2022 ore 14:12

Per anni dirigente del conmissariato di Polizia di Chiavari, il questore Giannina Roatta lascia Savona per assumere l'incarico di questore della Provincia di Mantova dal prossimo 10 gennaio.

Tre anni e mezzo di servizio

"Sono trascorsi tre anni e mezzo dal mio insediamento - ha detto Roatta stamani -; è stato il mio primo incarico da questore ed è stato un onore poterlo svolgere nella provincia di Savona, in cui già avevo prestato servizio, pur con diverso incarico, nel mio percorso professionale, ma che ho avuto modo di conoscere più a fondo ed apprezzare in modo particolare.

Sono stati anni complicati, caratterizzati dalla pandemia, che ci ha costretti tutti a modificare la nostra vita ed a riorganizzare e rimodulare drasticamente il nostro lavoro, ma l'impegno delle donne e degli uomini della Polizia di Stato non è mai venuto meno, anzi è aumentato, non solo nell'ottica di garantire al cittadino l'ordine e la sicurezza pubblica, ma anche in termini di sostegno e vicinanza, con equilibrio ed encomiabile dedizione, nei momenti più complicati. Il mio ringraziamento va quindi in primis alle donne ed agli uomini in 'divisa blu'". Roatta ha salutato tutte le istituzioni, le autorità civili e militari della provincia di Savona e le altre forze di Polizia "con cui si è fatto squadra e i loro collaboratori", l' Autorità Giudiziaria savonese.

Ringraziamento ai cittadini

"Il mio saluto - ha concluso Roatta - va poi a tutti i cittadini, che ispirano il nostro lavoro, sono le nostre antenne sul territorio; noi siamo al loro servizio. Talvolta ci "tirano per la giacchetta" ma sanno riconoscere e apprezzare l'impegno costante ed i risultati ottenuti con il lavoro svolto quotidianamente e sovente lo fanno anche di persona se ti incontrano per strada".