I giovani della diocesi di Chiavari incontrano Papa Francesco

A Roma i cresimati e cresimandi accompagnati da diversi sacerdoti hanno pregato e parlato con il pontefice

05 Settembre 2017 ore 14:57

Un incontro speciale, quello avvenuto stamattina martedì 5 settembre, per i giovani della diocesi di Chiavari, cresimati e cresimandi: hanno conosciuto dal vivo, infatti, Papa Francesco. Un momento breve ma intenso, nel quale i 165 ragazzi in pellegrinaggio a Roma hanno potuto condividere due parole e pregare con il pontefice. Con loro  il vescovo Alberto Tanasini e diversi preti della diocesi, raggianti ed emozionati in volto.

“Sapevamo di incontrarlo, ma non così da vicino, il Papa all’ultimo ha deciso di incontrarci personalmente – riferisce don Alberto Gastaldi -. E’ uscito dalla sua residenza e ha salutato uno per uno tutti i ragazzi. E’ stato un incontro molto bello ed emozionante. Toccanti le sue parole: ‘Abbiate coraggio e passione nelle cose che fate, e siate giovani davvero, non giovani tristi. Fate le cose che vi piacciono, sempre”. Una ragazza lo ha invitato a Chiavari e il Papa ha risposto: ‘Prima devo imparare il genovese!'”

Cori, abbracci e canti “Francesco sei uno di noi!” hanno reso omaggio al pontefice, in una giornata che sarà difficile da dimenticare per molti.

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità