Chiavari

Grazie all’eredità di Vittorio Chiesa rinascerà il campo di viale Tappani

Il lascito dell’ex presidente dell’Entella

Grazie all’eredità di Vittorio Chiesa rinascerà il campo di viale Tappani
Chiavari - Lavagna, 21 Ottobre 2020 ore 09:20

Rinasce con una nuova veste il campo dei Frati Capuccini di viale Tappani. Fino ai primi anni Duemila, l’area era a disposizione dei giovanissimi con un campetto da calcio in asfalto ed un parco giochi. Ora grazie ad un lascito testamentario, il “campetto” avrà nuova vita.

Il lascito dell’ex presidente dell’Entella Vittorio Chiesa

Per tre volte presidente dell’Entella, nel 1975, nel 1979 e nel 1993, Vittorio Chiesa morì nel gennaio del 2016 a 80 anni. Originario di Montoggio, è stato imprenditore nel settore navale e in Brasile nel settore del caffè e della zootecnica, e nel 1993 fu candidato sindaco alle elezioni amministrative chiavaresi. Dal suo lascito testamentario è emerso che l’ex presidente ha affidato ai religiosi un immobile a Lavagna e, con l’incasso della vendita di questo, l’impegno di realizzare un’area ludica attrezzata all’interno del cortile attiguo alla chiesa di viale Francesco Tappani.

L’area in disuso dal Duemila

Fino ai primi anni Duemila, l’area contava di un campetto da calcio in asfalto, e, nel giardino sottostante, di un parco giochi, molto frequentato da generazioni di giovanissimi. A seguire il campetto e l’area giochi furono sostituiti da una nuova area verde, rimasta praticamente in disuso fino ad oggi, nascosta dal muro che circonda la proprietà. Nell’ultimo anno, la chiesa dei Frati Capuccini è stata oggetto di interventi di restauro, ormai quasi completati.

Entro fine mese via agli interventi

Con la vendita dell’immobile, i religiosi hanno firmato la stipula di un comodato gratuito di sei anni prorogabile per l’utilizzo pubblico di 308 metri quadrati. La cessione, finalizzata a destinazione pubblica, ha l’ok della Soprintendenza. Il terreno sarà oggetto di lavori di ripristino a carico della provincia di Genova dei frati minori cappuccini, a cui spettano le spese di cantiere e l’acquisto dei giochi. A Palazzo Bianco la manutenzione del parco.

Costi di circa 100 mila euro

Gli interventi prevedono l’abbattimento del muro di viale Tappani, sostituito con una cancellata , simile a quella che confina con il piazzale della chiesa, ed un ingresso dalla strada, l’inserimento dei nuovi giochi, di pavimenti antitrauma e di erba sintetica. L’intervento è curato dall’architetto Chiara Mondin con la collaborazione del geometra Mauro Miaschi.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità