Guida in stato di ebbrezza, fermato a Santa Margherita il figlio di La Russa

Ritirata la patente e sequestrato lo scooter al rampollo dell'ex ministro della Difesa

Guida in stato di ebbrezza, fermato a Santa Margherita il figlio di La Russa
Rapallo - Santa Margherita, 14 Luglio 2018 ore 08:01

Tasso alcolico superiore ai livelli consentiti per mettersi alla guida: fermato a Santa Margherita il figlio di Ignazio La Russa.

Patente ritirata e scooter sequestrato

La notizia - resa nota dal Secolo XIX di stamane - risale a qualche notte fa, quando, dopo una serata in uno dei locali notturni di Santa Margherita, uno dei tre figli di Ignazio La Russa, Lorenzo Cochis, è stato fermato in sella al suo scooter da un controllo dei carabinieri. 0,82 g/l il tasso alcolemico rilevato, contro il limite di 0,5. Inevitabile dunque il ritiro della patente e il sequestro del mezzo. Lo stesso ex ministro della Difesa - che ha una residenza a Zoagli - è dovuto personalmente recarsi in caserma per prendere in consegna il figlio.