Menu
Cerca
polizia

Ha il divieto di dimora in Liguria ma spaccia a Chiavari. Denunciato

Il 23enne si era nascosto dentro a un negozio

Ha il divieto di dimora in Liguria ma spaccia a Chiavari. Denunciato
Cronaca Chiavari - Lavagna, 08 Giugno 2020 ore 14:13

I poliziotti del Commissariato di Chiavari hanno denunciato un 23enne afghano per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Durante un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio, i poliziotti hanno notato alcuni giovani in atteggiamento sospetto che alla loro vista si sono allontanati.

Il 23enne che si era nascosto dentro un negozio, probabilmente per non essere visto, è stato però notato dagli operatori che lo hanno seguito e controllato trovandogli addosso un sacchettino contenente 6,70 grammi di marijuana.

Il giovane, oltre ad essere stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente è stato anche segnalato perché inottemperante alla misura di  divieto di dimora in Liguria emessa a suo carico il 25 maggio scorso dal tribunale di Genova.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli