“I Benetton hanno gestito male l’emergenza del ponte Morandi”

A dirlo è il presidente del Veneto Luca Zaia commentando il tema delle responsabilità del disastro di Genova

“I Benetton hanno gestito male l’emergenza del ponte Morandi”
Chiavari - Lavagna, 21 Agosto 2018 ore 16:37

“Credo che, nelle prime ore dopo il disastro, la situazione sia stata gestita male dalla famiglia Benetton, perché occorreva subito una presa di posizione. Però è bene e fondamentale, in questa fase, chiarire fino in fondo le cause del crollo e le relative responsabilità. I cittadini hanno il diritto di capire cosa è accaduto”. A dirlo il presidente del Veneto, Luca Zaia, commentando il tema delle responsabilità del disastro di Genova.

A dirlo è il presidente del Veneto Luca Zaia commentando il tema delle responsabilità del disastro di Genova

La famiglia Benetton, originaria di Treviso, è azionista principale di Atlantia, gruppo che possiede il 100% del capitale sociale di Autostrade per l’Italia S.p.A. che gestisce in concessione diverse tratte autostradali nonchè lo svolgimento della rispettiva manutenzione.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: