Menu
Cerca
Rapallo

I desideri dei ragazzi sbarcano su Amazon

La Fondazione Somaschi chiede aiuto per i regali di Natale

I desideri dei ragazzi sbarcano su Amazon
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 13 Dicembre 2020 ore 08:53

La lista dei desideri di decine di bambini e ragazzi in difficoltà approda su Amazon. È l’iniziativa varata dalla Fondazione Somaschi che a Rapallo gestisce la Comunità Progetto Insieme, avviata in via Emiliani nel 1993.

Rapallo

Oltre alla realtà cittadina, la onlus dei padri Somaschi gestisce diverse comunità in Lombardia, Liguria, Piemonte e Sardegna. Ogni Natale Fondazione Somaschi cerca in tutti i modi di esaudire i desideri dei suoi piccoli ospiti, ma le richieste sono tante e non è facile. Per questo padre Piergiorgio Novelli, presidente della onlus, lancia un appello alla generosità dei cittadini:

“Abbiamo raccolto le letterine dei nostri bambini e creato una lista di desideri per ciascuna comunità e casa di accoglienza: chi vuole aiutarci può collegarsi direttamente dal nostro sito fondazionesomaschi.it, nella sezione dedicata al Natale, e scegliere il regalo che preferisce donare. In questo modo verrà recapitato direttamente alla struttura che ospita il bambino che l’ha chiesto. A Natale la mancanza di serenità si fa sentire ancora di più nei bambini e ragazzi che vivono nelle nostre case: ascoltare ed esaudire un loro desiderio è un segnale importante, di attenzione e di amore”.

Tra i regali più richiesti ci sono palloni, monopattini, libri, bambole, costruzioni, abbigliamento ma anche desideri più insoliti come un manichino, stoffe colorate o un tostapane.

“Anche nella difficoltà i bambini e i ragazzi restano tali, e il diritto alla fantasia accanto alla voglia di sentirsi uguali ai coetanei non si cancellano”.

Altri regali – purché nuovi – potranno essere recapitati entro il 21 dicembre presso le sedi delle comunità.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli