Chiavari

I posteggi tolti saranno recuperati

Ad annunciarlo il sindaco di Chiavari Marco Di Capua

I posteggi tolti saranno recuperati
Chiavari - Lavagna, 06 Settembre 2020 ore 11:59

Gli stalli eliminati per l’introduzione dell’isola pedonale e per la realizzazione della pista ciclopedonale sul lungomare saranno reintrodotti in altre zone della città.

Chiavari

Ad annunciarlo il sindaco di Chiavari Marco Di Capua, interpellato sull’annosa questione dei posteggi in città, dopo la raccolta firme lanciata la scorsa settimana da quattro esercenti del lungomare chiavarese:

“Sul fronte mare da piazza dei Pescatori a via Velieri sono stati eliminati i posteggi per motorini, reintroducendoli nella traversa di corso Valparaiso e in via Preli, mentre in corso Valparaiso sono stati eliminati una ventina di parcheggi a pagamento dall’altezza di via dei Velieri al Nelson Pub – spiega il primo cittadino -. Per le automobili, la prima parte dei posteggi blu è stata reintrodotta in una parte di via dei Velieri per garantire una turnazione, mentre un altra parte si trova nelle aree limitrofe al Torriglia. Qui abbiamo introdotto la possibilità dei parcheggi per residenti su abbonamento al pagamento di un euro al giorno fino alla fine dell’Estate ma sono state ricevute solamente 8 richieste su un totale di 110 parcheggi disponibili”.

Gli stalli in questione si trovano nell’ex area camping e accanto alla casa di riposo chiavarese. Allo studio, infine, nuove zone riservate a residenti in aree limitrofe alla colmata a mare:

“Con l’eliminazione dei parcheggi per la pista ciclabile in corso Colombo e via Groppo stiamo pensando di utilizzare l’ex area alaggi del porto di Chiavari”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità