Ieri a Genova il ricordo delle vittime del ponte Morandi

Ieri a Genova il ricordo delle vittime del ponte Morandi
Chiavari - Lavagna, 15 Settembre 2018 ore 10:28

Non solo tutta Genova ma anche l'intera regione si è riversata ieri, nel pomeriggio, a De Ferrari per ricordare le 43 vittime del crollo del ponte Morandi.

La partecipazione anche del Tigullio

Alle ore 17.30 è iniziato l'appuntamento che ha ricordato, ad un mese esatto dalla tragedia, l'evento del crollo del ponte Morandi. Già mezz'ora prima piazza De Ferrari era gremita. Un commosso Tullio Solenghi ha ricordato i nomi delle 43 vittime che hanno perso la vita nel crollo.

Numerosi sindaci del Tigullio hanno voluto partecipare alla manifestazione per stringersi insieme al dolore del momento. Tra i sindaci del Levante c'erano: Marco Di Capua, primo cittadino di Chiavari; Valentina Ghio, sindaco di Sestri Levante; Paolo Donadoni, di Santa Margherita Ligure; il sindaco di Portofino Matteo Viacava; Guido Guelfo, di Lumarzo e Carlo Bagnasco in duplice veste di sindaco di Rapallo e vicesindaco della Città Metropolitana.

Al momento di raccolta hanno preso parte numerose associazioni che operano sul territorio come Prociv-Arci Liguria.

Tullio Solenghi ricorda i nomi delle 43 vittime