Il Cantante della Solidarietà dona 15 carrozzine all’Ospedale Gaslini

La consegna questa mattina grazie ai fondi raccolti con “Ricomincio da 20” il cd/dvd uscito a marzo 2018 in occasione dei vent'anni di attività dell’artista

Il Cantante della Solidarietà dona 15 carrozzine all’Ospedale Gaslini
Cronaca Chiavari - Lavagna, 22 Maggio 2019 ore 15:32

Questa mattina Salvatore Ranieri, in arte il Cantante della Solidarietà, ha donato 15 carrozzine all’Istituto Giannina Gaslini di Genova, grazie ai fondi raccolti con “Ricomincio da 20” il cd/dvd uscito a marzo 2018 in occasione dei vent’anni di attività dell’artista.

La donazione grazie ai fondi raccolti con “Ricomincio da 20”

Il Cantante della Solidarietà è impegnato da tempo nel finanziamento di vari progetti sociali attraverso la sua musica e quest’anno ha inteso sostenere anche l’Ospedale Gaslini.
Oltre a Salvatore Ranieri, accolto dal presidente dell’Istituto Gaslini Pietro Pongiglione, hanno presenzieranno alla donazione una rappresentanza dell’Associazione Onlus: il maestro Francesco Sottili e Mariarosaria Della Martora, produttori del progetto “Ricomincio da 20”, Massimo Tolotta (sponsor) e Angelo di Grumo (Dj di Radio fra le note).

“Ringrazio a nome dell’Istituto Gaslini il Cantante della Solidarietà e tutti i suoi sostenitori, che hanno contribuito all’acquisto di 15 presidi ospedalieri per i nostri piccoli pazienti. Una nuova testimonianza della preziosa sinergia che si instaura quando la musica si sposa alla solidarietà” ha detto a margine della cerimonia di consegna il presidente del Gaslini, Pietro Pongiglione.

“Siamo soddisfattissimi del grande riscontro del progetto “Ricomincio da 20” – dichiara Salvatore Ranieri – e siamo giunti al 21° anno di attività. Ringrazio tutte le persone che da tempo seguono il percorso del Cantante della Solidarietà fatto di donazioni, iniziative nelle scuole, coinvolgimento dei giovani nel volontariato, progetti nazionali e supporto a Reparti Pediatrici, Case di Cura, Ospedali e Associazioni, sottolineando sempre che siamo un caso unico in Italia che collega la musica e l’attenzione al sociale”.

Ad oggi sono state donate oltre 250 carrozzine in tutta Italia a Case di cura, ospedali e associazioni grazie anche alla partnership dell’Azienda Mediland S.r.l. e alla sponsorizzazione di Tosca-Tec di Massimo Tolotta.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli