Menu
Cerca

Il Cas di Belpiano chiude ai migranti

Don Rinaldo Rocca gestirà ora il centro per famiglie e gruppi parrocchiali

Il Cas di Belpiano chiude ai migranti
Valli ed entroterra, 02 Aprile 2019 ore 11:01

Dopo numerose tensioni tra residenti e richiedenti asilo il Cas di Belpiano, frazione del comune di Borzonasca, chiude ufficialmente.

La svolta

Il centro era arrivato ad ospitare oltre 150 migranti. Nelle ultime settimane ne erano rimasti 38 e proprio ieri gli ultimi ospiti hanno lasciato la struttura. Il centro passa alla gestione della diocesi che ha deciso di affidarlo a don Rinaldo Rocca. Gli ostelli della struttura ora sono di nuovo a disposizione per famiglie e gruppi parrocchiali.