Il Comune di Lumarzo ricorda la mamma di Frank Sinatra

Venerdì 14 dicembre alle ore 17.30, ricorderà mamma Dolly con una cerimonia promossa dal sindaco Guido Guelfo

Il Comune di Lumarzo ricorda la mamma di Frank Sinatra
Cronaca Valli ed entroterra, 12 Dicembre 2018 ore 19:01

Tre anni dopo la targa che ha intitolato la sala del consiglio comunale a Natalina Garaventa e le celebrazioni del centenario della nascita di suo figlio Frank Sinatra, il Comune di Lumarzo, venerdì 14 dicembre alle ore 17.30, ricorderà mamma Dolly con una cerimonia promossa dal sindaco Guido Guelfo.

Emigrata in America dalla frazione di Rossi di Lumarzo, Natalina Garaventa divenne la mamma del più grande artista del’ 900. All’appuntamento parteciperà il giornalista Mauro Boccaccio che vent’anni dopo la morte di The Voice, nel libro “Frank Sinatra è mio figlio” ( De Ferrari editore) racconta mamma Dolly in una incalzante sequenza narrativa che le fa ruotare attorno tanti altri personaggi della Val Fontanabuona partiti da Genova per New York in cerca di fortuna.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli