Sestri Levante

Il contagio alla Due Palme, ancora poche certezze

Ieri sera consiglio comunale dedicato all'emergenza che ha investito la struttura, con oltre 50 contagi fra ospiti e personale e ben 17 morti

Il contagio alla Due Palme, ancora poche certezze
Sestri - Val Petronio, 21 Novembre 2020 ore 08:05

44 positivi al Covid-19 tra gli ospiti, 10 tra il personale e 17 decessi (ma di cui 3 negativi al tampone): i numeri che arrivano dalla struttura delle Due Palme a Sestri Levanti sono molto gravi, e sono stati discussi ieri sera in un dedicato consiglio comunale.

Il contagio alla Due Palme, ancora poche certezze

Il focus del consiglio, con le tante domande fra i consiglieri di minoranza, è stata la trasparenza sui numeri. Che dalla struttura vi è stata, in queste settimane, ma cionondimeno vi sono elementi ignoti: come infatti ammesso dal presidente della società che gestisce la struttura, Davide Bernardello, non vi sono certezze su come sia iniziata la catena di contagio e chi sia stato il “paziente zero”. Il 20 ottobre scorso, infatti, la prima positività identificata in una donna sintomatica ricoverata in pronto soccorso: ma sicuramente non è stata la prima contagiata, in quanto i controlli immediatamente seguiti hanno infatti subito mostrato altri contagi preesistenti fra gli ospiti. Non vi sono neppure ancora esiti riguardo il sopralluogo svolto in loco dai NAS, ma in generale vi è una convergenza nella richiesta di maggiori verifiche ed informazioni alla ASL, affinché sia fatta chiarezza sul delicatissimo caso. In particolare il Sindaco Ghio ha annunciato accordi in via di definizione con l’azienda sanitaria per una campagna di screening territoriale, allo scopo di individuare positivi che possono essere verosimilmente sin qui sfuggiti al sistema di tracciamento andato in crisi nel Tigullio come nel resto della Liguria.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità