Menu
Cerca
Rapallo

Il Covid si porta via Gabriella Puccetti Bairo

Il ricordo di Bagnasco: "Il suo scopo di vita è stato quello di sviluppare fraternità e rinnovare il mondo attraverso l’arte"

Il Covid si porta via Gabriella Puccetti Bairo
Cronaca 03 Gennaio 2021 ore 08:24

Rapallo piange la scomparsa di Gabriella Puccetti Bairo, 88 anni, promotrice di numerose iniziative culturali sul territorio.

Lutto

Gabriella Puccetti Bairo, originaria di Perugia ma rapallese ormai da diversi decenni, era ricoverata da alcune settimane nel reparto Covid dell’ospedale di Sestri Levante. Negli ultimi giorni purtroppo le sue condizioni di salute sono progressivamente peggiorate. Tutta la città la ricorda con affetto come una regista e promotrice di diverse iniziative culturali di livello nazionale e internazionale.

“Tra le sue frequentazioni, portate a Rapallo, in occasione delle tante iniziative promosse, il Maestro Giancarlo Menotti, compositore e librettista italiano, fondatore, nel 1958, del “festival dei due mondi” e il Cardinale Paul Poupard, presidente emerito del Pontificio consiglio della cultura vaticana – ricorda il sindaco Carlo Bagnasco – Il suo scopo di vita è stato quello di sviluppare fraternità e rinnovare il mondo attraverso l’arte in tutte le sue espressioni, dalla pittura alla poesia, dalla letteratura alla musica”.

Lascia il marito Rolando Delfauro, il figlio Pierluigi e due nipoti. Domani, lunedì 4 gennaio, alle 10.30 saranno celebrati i funerali nella Basilica dei Santi Gervasio e Protasio a Rapallo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli