Santa Margherita Ligure

Il Covo di Nord Est riapre in anticipo

Il Tribunale sospende l'ordinanza di chiusura dopo la violazione delle norme anticontagio, «danni economici troppo pesanti e assenza dei termini per la difesa»; ma l'udienza si terrà comunque il 7 agosto

Il Covo di Nord Est riapre in anticipo
Rapallo - Santa Margherita, 01 Agosto 2020 ore 08:25

Sospesa dal Tribunale di Genova, come riporta il Secolo XIX di stamani, l’ordinanza che aveva dichiarato la chiusura per 5 giorni del Covo di Nord Est dopo che vi erano state riscontrate violazioni al rispetto delle norme di prevenzione del contagio da Covid-19 e la proprietà era stata sanzionata. Il locale dunque potrà riaprire tre giorni prima del previsto.

Tra le motivazioni del Tribunale il danno economico “verosimilmente grave ed irreparabile nell’attuale congiuntura economica” all’attività, mentre la proprietà non sarebbe da canto suo stata messa nelle condizioni per potersi difendere in quanto l’ordinanza del Prefetto è arrivata “troppo presto”, anticipando i termini previsti per la presentazione di memorie difensive. Sospesa dunque la chiusura questo non cancella però, naturalmente, la contestazione, e il caso approderà in tribunale per il dibattimento il prossimo 7 agosto.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità