Menu
Cerca

Il Labter Tigullio sarà gestito da Mediaterraneo Servizi

Il responsabile tecnico scientifico sarà Barbara Biasotti, biologa, operatrice abilitata, guida ambientale escursionistica abilitata

Il Labter Tigullio sarà gestito da Mediaterraneo Servizi
Sestri - Val Petronio, 04 Marzo 2019 ore 15:17

Il Comune di Sestri Levante ha affidato la gestione del LabTer Tigullio (il Centro di Educazione Ambientale CEA nato nel 2000 ed affidato, da allora, alla Cooperativa TerraMare) alla sua società in-house Mediaterraneo Servizi.

Responsabile tecnico scientifico sarà Barbara Biasotti

“Garantiremo una continuità al percorso intrapreso da LabTer Tigullio, rispondendo agli standard richiesti da Regione Liguria per il mantenimento dell’accreditamento del Centro di Educazione Ambientale – fanno sapere -. Il responsabile tecnico scientifico sarà la dott.ssa Barbara Biasotti, biologa, operatrice abilitata, guida ambientale escursionistica abilitata e con una lunga e variegata esperienza nel campo dell’educazione ambientale, della sostenibilità e alla promozione e conoscenza del territorio” – dichiara Marcello Massucco, amministratore di Mediaterraneo Servizi.

Il Centro avrà sede a Palazzo Negrotto Cambiaso

Il coordinamento del Centro sarà interamente finanziato dalla società partecipata senza trasferimenti economici da parte del Comune e avrà sede a Palazzo Negrotto Cambiaso. Qui sarà trasferita anche la Biblioteca e la Pannolinoteca “Cambio il Pannolino” e continueranno i prestiti di libri attraverso il servizio bibliotecario ed il servizio di consulenza. Una nuova gestione quindi che prende in considerazione le medesime finalità del CEA e della società partecipata, ossia l’impegno nella promozione e valorizzazione del territorio. Le numerose attività e i percorsi di educazione ambientale per le scuole e la cittadinanza sono in via di definizione e toccheranno i temi più interessanti del momento.