Il Parco di Portofino verso il riconoscimento nazionale

Ieri approvato l'emendamento in Senato, per Donadoni si va «verso un risultato storico», ma ora occorre «seguire con attenzione l'iter transitorio per salvaguardare la centralità del territorio»

Il Parco di Portofino verso il riconoscimento nazionale
29 Novembre 2017 ore 15:41

Passato l’emendamento per l’istituzione del Parco Nazionale di Portofino, Donadoni: «Verso un risultato storico per il territorio».

Quello di Portofino potrebbe divenire Parco Nazionale

Ieri in Commissione Bilancio Senato è passato l’emendamento che prevede l’istituzione del Parco Nazionale di Portofino. L’emendamento è legato alla Finanziaria di fine anno. Entro il 2017 potrebbe pertanto diventare realtà la nascita del Parco Nazionale di Portofino comprendente sia l’area a terra sia l’Area Marina Protetta, con una dotazione economica per l’avvio di 1 milione di euro.

Così commenta il Sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni: «Se si riuscirà a traguardare questo risultato, storico per il nostro territorio, avremo di fronte una prospettiva concreta di sviluppo del Parco di Portofino a beneficio di cittadini e ospiti. Inserire il parco a livello nazionale significa riconoscergli una visibilità di primaria importanza, riconoscendo il valore di un lungo lavoro che è stato svolto negli ultimi anni dall’Ente Parco di Portofino, dall’Area Marina Protetta di Portofino e dalla Regione Liguria. Un obiettivo in cui abbiamo creduto tutti insieme come amministrazioni locali e per il quale ci siamo impegnati in sinergia. Si aprirà una fase delicata e complessa per la gestione dell’iter transitorio, da seguire con attenzione e prudenza per salvaguardare la centralità del territorio».

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: