Cronaca
Rapallo

Il Polpo è tornato, ma dove andrà?

Si cerca un luogo temporaneo per esporre la scultura di Primi

Il Polpo è tornato, ma dove andrà?
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 20 Marzo 2020 ore 10:11

"Il “Polpo” è tornato a Rapallo".

La statua di Italo Primi, divenuta uno dei simboli iconici della città, era stata smantellata a maggio 2017 in vista dell’avvio dei lavori di rifacimento della solett del torrente San Francesco.

Il restauro

Dopo essere rimasta per lungo tempo in un deposito comunale, nei mesi scorsi la scultura in bronzo è stata oggetto di un accurato restauro, eseguito dal laboratorio bolognese Morgini. Ora che le operazioni sono state ultimate, il Polpo è stato restituito al Comune che lo custodirà in un magazzino in attesa di riposizionarlo nella sua sede abituale: la fontana di piazza Pastene. Quando? Difficile a dirsi, visto che la realizzazione della fontana non avrà luogo fino al termine dei lavori di rifacimento dell’intera soletta. Tra ricorsi pendenti e la necessità di un nuovo appalto, potrebbe essere questione di anni. Scatta così il piano B:

"In questi mesi abbiamo potuto constatare l’attaccamento dei rapallesi al Polpo – sottolinea il sindaco Carlo Bagnasco – Per questo, in attesa di poterla ricollocare nella consueta sede, insieme con la Soprintendenza stiamo valutando la possibilità di esporre la scultura in una location temporanea, visibile al pubblico".