Cronaca

Il premier Conte: "E' il momento di compiere un passo in più, la chiusura di tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio"

Il premier Conte: "E' il momento di compiere un passo in più, la chiusura di tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio"
Cronaca Chiavari - Lavagna, 11 Marzo 2020 ore 21:54

"Ora è il momento di compiere un passo in più: la chiusura di tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio": è l'annuncio dato poco fa dal premier Giuseppe Conte.

Dobbiamo essere lucidi e responsabili

"Solo pochi giorni fa ho chiesto di cambiare le vostre abitudini di vita, la stragrande maggioranza degli italiani ha risposto in maniera straordinaria - ha detto Conte -. Ero consapevole che si sarebbe trattato di un primo passo, in un Paese grande come il nostro bisogna procedere gradualmente per accettare i cambiamenti richiesti. Ora è il momento di compiere un passo in più: la chiusura di tutte le attività commerciali di vendita al dettaglio, ad eccezione dei negozi generi alimentari di prima necessità, farmacie, parafarmacie. Chiudiamo negozi, bar, pub, ristoranti (lasciando la possibilità di fare consegne a domicilio), parrucchieri, centri estetici, i servizi di mensa (non garantiscono la distanza di un metro di sicurezza). Per le attività produttive,  occorre attuare la modalità di lavoro agile, vanno incentivate le ferie, turni alternati.  Industrie e fabbriche potranno continuare a condizione che conducano protocolli di sicurezza per evitare il contagio. Restano garantiti i servizi pubblici essenziali come i trasporti, i servizi bancari, postali, assicurativi, nonché le attività accessorie. Garantite le attività del settore agricolo, zootecnico, di trasformazione agroalimentare.

Regola madre è evitare gli spostamenti per motivi di salute o di necessità, come appunto fare la spesa.

E' importante essere consapevoli, l'effetto di questo grande sforzo lo potremo vedere tra un paio di settimane.

Dobbiamo essere lucidi e responsabili

Ci sarà anche commissario sanitario, Domenico Arcuri, che sarà nominato nelle prossime ore.

Tutti insieme ce la faremo".