Santa Margherita Ligure

Il saluto del capitano Simone Clemente: lascia la guida della locale Compagnia dei Carabinieri

Questa mattina in municipio

Il saluto del capitano Simone Clemente: lascia la guida della locale Compagnia dei Carabinieri
Rapallo - Santa Margherita, 26 Agosto 2020 ore 14:44

Questa mattina nell’aula del Consiglio comunale di Santa Margherita Ligure saluto, da parte dell’amministrazione comunale e delle autorità presenti, al capitano Simone Clemente che, dopo quattro anni da comandante della Compagnia di Santa Margherita Ligure, si trasferisce in Sicilia per un nuovo incarico professionale.

Chi c’era

All’incontro erano presenti, oltre al  sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni, il senatore Roberto Cassinelli, gli assessori Beatrice Tassara, Linda Peruggi e Valerio Costa, il comandante del Circomare di Santa Margherita Ligure tenente di vascello Ivan Bruno, il comandante della Stazione dei Carabinieri di Santa Margherita Ligure, il maresciallo capo Pier Paolo Piras, il maresciallo ordinario della Guardia di Finanza-Tenenza di Rapallo Donato Spagna, il comandante della Polizia Locale di Santa Margherita Ligure Luigi Penna, il segretario generale del Comune di Santa Margherita Ligure Massimo Vallese, il vicepresidente della sezione cittadina dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri Francesco Castruccio.

Un lavoro di squadra

«Con questo momento di saluto istituzionale – ha dichiarato il sindaco, Paolo Donadoni – diamo conferma di quel senso di squadra, tra Amministrazione comunale e Forze dell’Ordine, che ha caratterizzato il lavoro svolto in questi anni di presenza del Comandante Simone Clemente a Santa Margherita Ligure. Un senso di squadra testimoniato concretamente, soprattutto negli ultimi due anni, in occasione delle traversie, che hanno colpito il nostro territorio, come la terribile mareggiata di fine ottobre 2018 e come, in questi ultimi mesi, l’emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del coronavirus, trasformando momenti particolarmente critici in un esempio di capacità di sinergia per reagire alle avversità. Il nostro è un ringraziamento istituzionale, per il lavoro svolto, a tutte le Forze dell’Ordine e ora, in particolare, al comandante Clemente, cui auguriamo le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera professionale».

Al comandante Clemente il sindaco Paolo Donadoni ha consegnato una ceramica artistica e una pergamena a ricordo di questi quattro anni trascorsi a Santa Margherita Ligure.

«“Santa”, in questi quattro anni, è stata casa mia – ha voluto sottolineare proprio il comandante Simone Clemente – Ho incontrato non solo le Istituzioni e i colleghi ma anche, soprattutto, tanti nuovi amici, al punto da farmi sentire sammargheritese sotto tutti gli aspetti in questi anni di intenso lavoro. Sono stato a capo di una squadra che ha dato il massimo nei momenti di difficoltà e durante i quali i rapporti si sono ancora più consolidati. Grazie all’amministrazione comunale per aver fatto sì che l’attività della Compagnia dei Carabinieri fosse ancora più penetrante nel territorio. Santa Margherita mi mancherà tanto, spero di tornarci da turista per incontrarvi di nuovo con tanto piacere».

2 allegati

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità