Cronaca
san martino

Il San Martino comunica altri due decessi

Morti anche a causa dell'infezione da Covid-19

Il San Martino comunica altri due decessi
Cronaca Chiavari - Lavagna, 16 Marzo 2020 ore 14:09

La Direzione Sanitaria del San Martino segnala altri due decessi, anche per infezione da Covid-19:

 

-          Di un paziente residente a Genova di 87 anni, presso il reparto di Immunologia, deceduto alle 22:30 di ieri.

 

-          Di un paziente di origini astigiane residente a Riva Ligure (Imperia) di 90 anni, presso il Padiglione 10, all’1:30 di ieri.

Ad ora sono 32 i ricoverati in Malattie Infettive, 24 in Rianimazione, 14 al Padiglione 10.

La Direzione, che ormai da 10 giorni si riunisce alle 12 in Direzione Generale in Unità di Crisi con tutti i principali soggetti coordinatori dell’emergenza, segnala che dalla giornata odierna saranno preventivamente a disposizione 12 nuovi posti letto nella nuova Rianimazione Cardio Chirurgica, ubicata al 2° piano del Monoblocco (rientra nell’area delle nuove sale operatorie che avremmo dovute inaugurare in questi giorni prima dell’emergenza).

Aggiornamento delle 16.29:

Decesso di una paziente residente a Genova  di 75 anni, presso il reparto di Immunologia, deceduta in mattinata.