Più di una figuraccia

Il sindacato dei pensionati: «La cosa ci addolora, ma Toti non è indispensabile»

Ironia, ma soprattutto amarezza nelle risposte della SPI-CGIL alle parole di Toti. «Crudele superficialità che purtroppo non si limita ad un tweet ma ad una idea di fondo, ossia che gli anziani possano essere sacrificati. Agghiacciante»

Il sindacato dei pensionati: «La cosa ci addolora, ma Toti non è indispensabile»
Chiavari - Lavagna, 01 Novembre 2020 ore 15:16

«Per quanto ci addolori perché noi le istituzioni siamo per rispettarle sempre, tutte e a prescindere dal loro colore, dobbiamo tenere conto di questo dato: Giovanni Toti non è indispensabile e le sue posizioni sono pericolose per la democrazia del nostro paese». È la reazione, con amareggiata e graffiante ironia nel riprenderne il vocabolario, della Spi-CGIL nazionale, sindacato dei pensionati, alle parole di stamani del presidente ligure Toti riguardo gli “anziani morti di Covid non indispensabili allo sforzo produttivo del Paese”.

Il sindacato dei pensionati reagisce

Naturalmente l’indignazione è espressa anche dai gruppi locali del sindacato, ligure e genovese.

Per la Spi-CGIL Liguria «Non ci sono giustificazioni che tengano per le sconcertanti affermazioni di Giovanni Toti sulla inutilità degli anziani. Concetti che fanno venire i brividi e, istintivamente, ci fanno ritornare alla mente le drammatiche vicende del passato, vissute in Europa. Se questo è il pensiero del presidente della regione con il più alto numero di popolazione anziana c’è da preoccuparsi molto per la sorte dei nostri cari, dentro a questa vicenda pandemica».

Sulla stessa linea il commento della Spi-CGIL Genova: «Le esternazioni del Presidente Toti via social sono agghiaccianti. Nonostante il Presidente abbia cercato di fare marcia indietro, resta l’amarezza per tanta crudele superficialità che purtroppo non si limita ad un tweet ma ad una idea di fondo, ossia che gli anziani possano essere sacrificati. È di questi giorni la notizia che la Regione vuole inserire i Covid positivi nelle Rsa. È la prova della considerazione che il Presidente ha delle persone anziane. Dopo mesi in cui in Liguria non è stato fatto nulla per la sanità, il Presidente ora vorrebbe mitigare i problemi con la contrapposizione tra generazioni, ma non è così che si affrontano i problemi. Vergogna Presidente».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità