Menu
Cerca

Il sopralluogo di Toti a Rapallo

Qualche polemica tra i volontari che stanno rimettendo in sesto Rapallo

Il sopralluogo di Toti a Rapallo
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 30 Ottobre 2018 ore 12:31

Si sta riunendo a Rapallo il Com alla presenza di Toti e Giampedrone, l’orientamento è quello di chiedere lo stato di calamità naturale, così come fatto da Zaia in Veneto.

Il sopralluogo si è svolto su tutto il lungomare, porto e adesso la priorità è riattivare le utenze, rimettere in sesto tutto e solo si penserà alla ricostruzione. I fondi sono pochi è stato chiarito  e si cercherà di fare il possibile.

Il porto è devastato, divelto il faro, sparita la diga.  Non mancano le polemiche tra le poche decine di volontari che si sono riuniti per raccogliere detriti rimboccandosi le maniche e che stanno cercando di salvare il salvabile. Troppi rapallesi in giro per le strade – a detta dei volontari – intenti a fare foto, magari cercando anche la barca di Berlusconi e poco inclini ad adoperarsi per la propria città.

Seguiranno aggiornamenti.