Cronaca
Sestri Levante

In 150 a ballare nonostante i divieti, rissa fuori dal Laguna beach

I Carabinieri della compagnia cittadina hanno disposto la chiusura del locale situato nella zona del porto per 5 giorni e inflitta la sanzione di 400 euro

In 150 a ballare nonostante i divieti, rissa fuori dal Laguna beach
Cronaca Sestri - Val Petronio, 09 Settembre 2021 ore 07:13

Nella notte tra sabato e domenica, attorno alle 2.30, all’esterno del Laguna beach, locale situato nella zona del porto di Sestri Levante, è scoppiata una lite tra due gruppi di ragazzi che si sono affrontati con lanci di sedie di plastica.

I Carabinieri della compagnia cittadina hanno disposto la chiusura del locale situato nella zona del porto per 5 giorni e inflitta la sanzione di 400 euro

All’arrivo dei carabinieri della compagnia di Sestri Levante, i giovani, circa una ventina, si sono allontanati. Indagini sono in corso, anche attraverso l’analisi delle immagini delle videocamere cittadine, per identificare i soggetti che hanno partecipato alla rissa. Un'ora prima il Laguna beach, all’esterno del quale è scoppiata la rissa, è stato oggetto di controllo da parte dei militari che hanno verificato la presenza all’interno di circa 150 persone intente a ballare, in violazione delle norme anti-Covid. Per tale motivo è stata disposta la chiusura del locale di via Pilade Queirolo per 5 giorni e inflitta la sanzione di 400 euro.

(La foto è un fermo immagine del video che ha ripreso la rissa che sta girando da giorni in rete e su WhatsApp)