In Europa con l’istituto “Natta Deambrosis”

In Europa con l’istituto “Natta Deambrosis”
Cronaca Sestri - Val Petronio, 24 Ottobre 2018 ore 16:01

L’istituto “Natta Deambrosis” di Sestri Levante in Europa per confrontarsi con altri istituti provenienti da ogni angolo del continente.

“Un’occasione per favorire la conoscenza”

In occasione del progetto europeo “ERASMUS PLUS” una delegazione di studenti e docenti dell’I.I.S. “Natta Deambrosis” si trova in questi giorni a Oporto in Portogallo (tra il 21 e il 27 ottobre 2018), ospite del ‘Conservatório de Música do Porto’. Oltre al paese ospitante hanno partecipato/partecipano le seguenti nazioni: Belgio, Grecia, Slovenia, Svezia. Nell’ambito dei lavori del progetto ‘STEAMing towards Europe: Europe in Change’ le delegazioni hanno svolto/ svolgeranno attività al Dipartimento di Coimbra Genomics con l’intervento del CEO Bruno Flávio Soares e al Dipartimento di Fisica con l’intervento del direttore, prof. Orfeu Bertolami, presso la Facoltà di Scienze di Coimbra. Gli studenti e i docenti si sono confrontano sul materiale didattico prodotto nell’ambito di STEAM 4 ‘Da Marconi alle app per cellulari’ e sullo sviluppo delle successive tematiche da elaborare: Da Enrico il Navigatore al poema ‘I Lusiadi’ (STEAM 5) e Da Herman Potočnik Noordung ai satelliti (STEAM 6).
A conclusione del ‘joint staff and students meeting’ sono previsti i concerti dell’Orquestra Jazz diretta dal Maestro Paulo de Carvalho e dell’orchestra diretta dal Maestro José Pinheiro del Conservatorio di Oporto.

“Un’ottima occasione – spiega Anna Maria Milanta, docente di inglese, referente per il progetto STEAM per il Natta- per favorire la conoscenza tra noi insegnanti e tra i ragazzi provenienti da diversi paesi. È un’iniziativa concreta per apprezzare l’Europa e i suoi progetti di formazione. Soprattutto per i giovani è un’ottima prospettiva di aprire il proprio sguardo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli