Emergenza sanitaria

In giro senza mascherina, giro di vite sulle multe a Rapallo

Molte sanzioni elevate nelle ultime ore: la pazienza è finita

In giro senza mascherina, giro di vite sulle multe a Rapallo
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 24 Ottobre 2020 ore 07:54

È finita la pazienza, e di fronte all’emergenza che dai soli numeri è tornata a mordere nei fatti, investendo il genovese ed anche la riviera (89 i contagi registrati ieri, una volta scorporati dai numeri colossali della ASL 3 in gran parte riferiti al capoluogo). Ora la Polizia Locale comincia a staccare multe senza più discutere con i trasgressori delle misure di sicurezza, prima fra tutte quella dell’obbligo di mascherina. È il caso di Rapallo, dove – come riepiloga il Secolo XIX di oggi – nelle ultime ore è arrivata una raffica di sanzioni. Tre multe da 500 euro a persone pizzicate nell’area della stazione ferroviaria, a cui è stato comminato anche l’ordine di allontanamento, così come ad un mendicante. Ed altre tre multe da 400 euro in centro. Nelle maglie dei controlli anche i ragazzi, che non sempre rispettano le precauzioni in prossimità degli istituti scolastici: anche in questo caso una multa ad uno studente delle medie era scattata pochi giorni fa, sempre di 400 euro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità