Menu
Cerca

Incendio a Recco, una donna ammette la colpa

Incendio a Recco, una donna ammette la colpa
Cronaca Golfo Paradiso, 01 Agosto 2018 ore 08:47

Una donna di 50 anni ha provocato involontariamente un rogo intorno alla sua abitazione, ora rischia una denuncia a piede libero.

La 50enne rischia una denuncia per incendio colposo

L'episodio è avvenuto venerdì scorso a Collodari, frazione del comune di Recco. La 50enne, nel tentativo di proteggere la sua abitazione da possibili roghi, ha dato fuoco ad alcuni arbusti. La situazione però è sfuggita di mano in poco tempo e le fiamme sono diventate incontrollabili. Il rogo ha bruciato alcune fasce di terreno ed una baracca di proprietà della donna. L'intervento dei vigili del fuoco di Rapallo, insieme ad alcuni volontari del posto, ha fortunatamente limitato i danni. La donna ha fin da subito ammesso la colpa. Nei prossimi giorni i carabinieri della forestale di Rapallo dovranno consegnare al magistrato competente la relazione di fine inchiesta e per la 50enne potrebbe scattare la denuncia a piede libero per incendio colposo.