Menu
Cerca

Incendio in palazzina in Val d’Aosta, gravissima una ragazza di Chiavari

Si lancia dal terzo piano per sfuggire alle fiamme: le sue condizioni sono disperate. Con lei feriti anche altri due ragazzi di Chiavari e Lavagna

Incendio in palazzina in Val d’Aosta, gravissima una ragazza di Chiavari
Cronaca Chiavari - Lavagna, 23 Febbraio 2019 ore 11:59

È in condizioni gravissime, ricoverata in rianimazione all’ospedale Parini di Aosta, una ragazza 21enne di Chiavari, che si è lanciata dalla finestra della mansarda, posta al terzo piano, per sfuggire alle fiamme che avevano avvolto il locale della palazzina ad Antey-Saint-André, in Val d’Aosta, dove era in vacanza con altri due ragazzi della zona, un chiavarese di 24 anni e un lavagnese di 22. Il 22enne sta ricevendo il trattamento in camera iperbarica per l’intossicazione da fumo, mentre il 24enne è stato ricoverato in pronto soccorso ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti per domare l’incendio, che aveva avvolto il terzo piano della palazzina, e sono ora impegnati nella conclusiva bonifica dell’edificio e nei rilevamenti per accertare le cause del rogo. Le prime informazioni riportate dal quotidiano La Stampa escluderebbero che l’incendio si sia sviluppato dal camino.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli