Incendio nell’albergo abbandonato, paura ieri sera a Lavagna

L'edificio in disuso è consueto riparo per senzatetto: le fiamme sarebbero infatti probabilmente divampate dopo l'accensione di un braciere di fortuna per scaldarsi, o forse da una cicca di sigaretta

Incendio nell’albergo abbandonato, paura ieri sera a Lavagna
Cronaca Chiavari - Lavagna, 29 Settembre 2018 ore 08:39

Fiamme divampate nella serata di ieri nei locali dell’ex Hotel Marina di Lavagna in via dei Devoto. Il rogo sarebbe partito – secondo i primi accertamenti – da un materasso usato come giaciglio da uno dei numerosi senzatetto, secondo le testimonianze dei residenti della zona in gran parte immigrati di origini magrebine, che nell’edificio abbandonato trovano spesso rifugio per la notte. Ad originare le fiamme vere e proprie forse una cicca di sigaretta, ma con l’improvviso calo delle temperature delle scorse ore non si esclude possa esser stato dovuto all’accensione di un braciere di fortuna per riscaldarsi. L’incendio ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco di Chiavari, che hanno impiegato quasi tre ore, fra le 21.30 e la mezzanotte circa, per domare le fiamme. Nel frattempo, coadiuvati dai carabinieri, hanno anche passato al setaccio i locali dell’ex albergo per verificare l’eventuale presenza di persone rimaste intrappolate all’interno e magari intossicate dal fumo: nessun riscontro in tal senso, l’edificio è fortunatamente risultato del tutto vuoto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli