Incidente Ansaldo Energia, il cordoglio di Regione e politica

Incidente Ansaldo Energia, il cordoglio di Regione e politica
Cronaca Chiavari - Lavagna, 21 Gennaio 2019 ore 12:01

Il presidente Giovanni Toti (oggi a Chiavari e a Rapallo, uno per l’inaugurazione degli alloggi al Chiarella, l’altro per sopralluogo post mareggiata) e la sua giunta esprimono il cordoglio della Regione Liguria per la morte dell’operaio avvenuta a Genova, nello stabilimento di Ansaldo Energia.

Ancora troppe le morti bianche in Italia

“Siamo addolorati per quanto avvenuto questa mattina e ci stringiamo alla famiglia, agli amici e ai colleghi della vittima – afferma il governatore ligure – sono ancora troppe le morti bianche in Italia: la sicurezza sul lavoro è un tema ineludibile che deve essere al centro dell’agenda politica nazionale”.

In occasione del Patto sul Lavoro Regione Liguria si è impegnata insieme alle parti sociali per definire congiuntamente azioni e modalità per migliorare la sicurezza e aumentare i controlli con l’apertura di un tavolo tecnico-politico sul tema. “Non si può abbassare la guardia. Il 13 febbraio era già prevista la riunione del Comitato regionale di Coordinamento delle attività di prevenzione e vigilanza in materia di Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro – spiega Toti – dopo il tragico incidente di oggi, di cui mi auguro si chiariranno presto le cause e le responsabilità, continueremo su questa strada con rinnovato impegno”.

Diverse le forze politiche che in queste ore stanno mandando messaggi di cordoglio per quanto accaduto.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli