Cronaca
Sanità

Infezioni respiratorie bambini, intensive congestionate

Da ottobre ben 8 bambini al Gaslini intubati, in genere 1 o 2 l'anno

Infezioni respiratorie bambini, intensive congestionate
Cronaca Rapallo - Santa Margherita, 13 Dicembre 2022 ore 16:39

Dallo scorso mese di ottobre la Terapia Intensiva dell'ospedale pediatrico G. Gaslini di Genova ha ricoverato quest'anno ben otto bambini, che hanno richiesto intubazione e ventilazione meccanica invasiva e, in un caso, il supporto in Extracorporeal Membrane Oxygenation.

Da ottobre ben 8 bambini al Gaslini intubati, in genere 1 o 2 l'anno

Molti altri sono stati ricoverati presso i reparti di Terapia Semi-Intensiva e Medicina D'Urgenza, richiedendo ossigenoterapia ad alti flussi. Di norma, i bambini che richiedono intubazione e ventilazione meccanica per queste infezioni respiratorie sono uno o due all'anno. I casi più gravi sono stati causati dalla coinfezione di virus influenzale e virus respiratorio sinciziale. "Le terapie intensive pediatriche del nord Italia - ha detto Andrea Moscatelli, direttore del dipartimento di Emergenza e della Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica del Gaslini -iniziano a essere congestionate e, a causa di questo aumento di forme gravi, la Terapia Intensiva del Gaslini ha ricevuto in queste settimane già tre pazienti da altre regioni. In un caso, sabato 10 dicembre, viste le condizioni critiche del paziente, il trasporto verso il Gaslini è stato effettuato dall'equipe di trasporto di Terapia Intensiva Neonatale e Pediatrica dell'Istituto. ll bimbo di 2 anni, trasportato a Genova da un'altra regione, è stabile e sta progressivamente migliorando, ma richiede ancora ventilazione meccanica. È proprio grazie a questo lavoro di rete, a cui il Gaslini si rende sempre disponibile su tutto il territorio nazionale, che è possibile garantire una risposta immediata a bambini in condizioni critiche"

Seguici sui nostri canali