Interventi sulle spiagge, addio a legname e rifiuti

Dopo gli interventi sulle spiagge per la pulizia dalle mareggiate, via ai lavori di ripascimento

Interventi sulle spiagge, addio a legname e rifiuti
Chiavari - Lavagna, 14 Marzo 2018 ore 14:44

Sono a buon punto gli interventi di pulizia dal legname e dai rifiuti delle spiagge del litorale chiavarese, dopo le mareggiate abbattutesi negli ultimi mesi.

Interventi sulle spiagge, via il legname delle mareggiate

Il Comune di Chiavari ha attivato la procedura prevista dalla normativa regionale sulle mareggiate. E un notevole aiuto l’hanno dato proprio i cittadini chiavaresi. Come ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Massimiliano Bisso. «Abbiamo fatto in modo, per prima cosa, di consentire ai cittadini di portarsi via dalle spiagge la legna che a loro serviva – commenta -. Grande è stata la risposta. Da questa settimana, stiamo intervenendo sulla parte finale della pulizia. Grazie al lavoro di due società la Pellicano Verde e Reveto. Al termine dell'intervento, le società comunicheranno i risultati degli interventi sulla quota di legna raccolta».

Dopo la pulizia, interventi di ripascimento

Al termine della pulizia, inizieranno i lavori di ripascimento, che saranno maggiormente onerosi rispetto allo scorso anno. «In piazza dei Pescatori e sotto la Torre Fara non esiste più spiaggia. Per questo motivo il lavoro sarà maggiormente complesso e oneroso, per una spesa che passerà da 85 mila a 110 mila euro». Altri 20 mila euro sono previsti per la sistemazione della scogliera, nella spiaggia davanti al Nelson Pub in corso Valparaiso.