Cronaca

Intossicati dalla stufa a Mezzanego

Sette persone coinvolte, tra cui due bambini

Intossicati dalla stufa a Mezzanego
Cronaca Valli ed entroterra, 15 Gennaio 2018 ore 08:41

Intossicazione da monossido di carbonio, durante la notte, per sette persone a Mezzanego.

Intossicati dalla stufa a Mezzanego

Mentre dormivano, il mal funzionamento della stufa ha causato un'intossicazione da monossido di carbonio. In tutto sono state coinvolte sette persone a Mezzanego. Un uomo e una donna, entrambi stranieri sono stati ricoverati al San Martino. Finiscono all'ospedale, ma a Lavagna, anche due bambini, uno di 5 e  l'altro di 11 anni.

I Vigili del fuoco, insieme ai volontari del 118, sono intervenuti ieri, domenica 14 gennaio, attorno alle 23.30.