Menu
Cerca
CRONACA

Investito da un’auto pirata, si cercano testimoni

Venerdì 12 marzo, intorno alle ore 20.15, in via Filippo da Recco, un ragazzo è stato urtato da un’auto che procedeva in senso contrario di marcia. Il conducente, dopo averne provocato la caduta, si è allontanato ed ha omesso di soccorrerlo.

Investito da un’auto pirata, si cercano testimoni
Cronaca Golfo Paradiso, 15 Marzo 2021 ore 11:04

Investito da un’auto pirata, un 25enne cerca testimoni: l’appello lanciato nel giorno del suo compleanno.

L’appello

A.P. 25 anni oggi, è un ragazzo residente a Recco.

Venerdì 12 marzo, intorno alle ore 20.15, tornava da San Rocco di Camogli a Recco sulla sella del suo scooter, dopo aver terminato il turno lavorativo.

In via Filippo da Recco è stato urtato da un’autovettura che procedeva in senso contrario di marcia.
Il conducente, dopo averne provocato la caduta, si è allontanato ed ha omesso di soccorrerlo.

Il ragazzo ha riportato traumi che hanno coinvolto diversi organi, rischia inoltre l’amputazione di un dito. Si trova ora ricoverato e una volta stabilizzato, avrà bisogno di un lungo periodo di riabilitazione.

L’appello non va naturalmente all’autore del gesto, che  invitato a recarsi presso le forze dell’ordine, ma anche ad eventuali testimoni che possano aver visto quanto accaduto,  affinché prendano contatto con le forze dell’ordine per descrivere ciò che ha visto.

(foto archivio)

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli