Cronaca
Coronavirus

#iorestoacasa: spesa a domicilio anche in Fontanabuona

L'iniziativa si attiva da lunedì anche nei comuni della Val Fontanabuona, attraverso i Servizi Sociali: i dettagli

#iorestoacasa: spesa a domicilio anche in Fontanabuona
Cronaca Valli ed entroterra, 14 Marzo 2020 ore 17:52

Anche i Comuni di Cicagna, Coreglia Ligure, Favale di Malvaro, Lorsica, Moconesi, Neirone, Orero e Tribogna, afferenti all'ATS 54 attivano un nuovo servizio "Spesa a Domicilio" con la collaborazione dei Comitati Croce Rossa di Cicagna e Gattorna. La gestione sarà a cura dei Servizi Sociali dell'ATS 54 che raggruppa gli 8 Comuni.

#iorestoacasa: spesa a domicilio anche in Fontanabuona

Il servizio di spesa a domicilio è a favore dei residenti dei Comuni afferenti all’Ambito Territoriale Sociale n. 54, con più di 65 anni o con patologie che li rendono vulnerabili e che non possano contare su una rete di parenti o amici.
Per usufruire del servizio, gli utenti dovranno accreditarsi telefonando ai Servizi Sociali, la struttura dopo una opportuna valutazione, segnalerà i nominativi risultati idonei ai rispettivi Comitati CRI per l'attivazione del servizio.
Lo Sportello “SPESA A DOMICILIO” sarà attivo da lunedì 16 marzo e si potrà richiedere di usufruirne chiamando L’ATS 54 al numero 0185/971154 dal lunedì al venerdì, dalle 10:00 alle 11:00.