Istituto Baliatico, le iniziative per il Natale 2018

L'ente di Chiavari offre assistenza ai bambini bisognosi del territorio

Istituto Baliatico, le iniziative per il Natale 2018
Cronaca Chiavari - Lavagna, 19 Novembre 2018 ore 13:58

Istituto Baliatico di Chiavari, una realtà più in fermento che mai: spuntano diverse iniziative per il Natale 2018.

Pesca di Beneficenza e Festa al Torriglia

Per questo Natale 2018 itornerà la Pesca di Beneficenza in piazza Mazzini sabato 22 dicembre, mentre la festa Natale dei bambini del Baliatico” all’Istituto Torriglia è prevista giovedì 13 dicembre, grazie alla rinnovata disponibilità del presidente dottor Armando Monteverde ed in collaborazione con il Rotary Club Chiavari-Tigullio. E’ anche prevista l’adesione, nel caso venga riproposto, al Natale di Solidarietà, vetrina delle associazioni attive in campo sociale per i bambini, organizzata da Comune di Chiavari e Banco di Chiavari in piazza Mazzini, la domenica pomeriggio che precede il Natale.

Bimbi in visita al Baliatico

Inoltre le tre classi della Scuola Materna Della Torre di via Delpino faranno visita, nei primi giorni di dicembre alla Sede dell’Istituto, per conoscere il funzionamento del Baliatico e la realtà dei loro coetanei meno fortunati, donando loro alcuni giochi ed ascoltando la quasi secolare storia dell’ente ed i bisogni attuali di altri bimbi.

La sede dell’Istituto Baliatico

I bambini assistiti dall’Istituto

Vengono attualmente assistiti 74 bambini, di cui 63 con mezzi ordinari dell’Istituto e 11 assistenze finanziate per tutta la loro durata grazie alle oblazioni raccolte negli anni precedenti. La composizione degli assistiti è attualmente costituita da bambini di varie nazionalità: 38% italiani, 23% albanesi, 10% marocchini, 7% ecuadoregni, ma anche peruviani, rumeni, egiziani, pakistani, russi e persino un bimbo indiano. Secondo le previsioni dell’ideatore e benefattore dell’Istituto Avv. Antonio Daneri, alcune assistenze sono sempre riservate a bambini bisognosi delle Parrocchie di Carasco, Campodonico e Sanguineto e secondo le decisioni del Consiglio, in base alle disponibilità e agli avanzi di bilancio, le assistenze sono state recentemente estese fino a Sestri Levante e alla Valfontanabuona.

Altre info sull’Istituto nel numero in edicola da venerdì 16 novembre

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli