Jennifer Aniston "paparazzata" al Miramare

L'attrice era sinora riuscita a muoversi evitando gli obiettivi dei curiosi: proseguono intanto le riprese del film Netflix, in realtà ambientato a Cartagena

Jennifer Aniston "paparazzata" al Miramare
Rapallo - Santa Margherita, 29 Luglio 2018 ore 08:18

Che l'attrice americana Jennifer Aniston, nella memoria di tanti la Rachel del telefilm Friends, alloggiasse all'hotel Miramare di Santa Margherita durante le riprese, in corso in questi giorni, del film "Murder Mistery" era un po' un segreto di Pulcinella: il dispiegamento di forze dell'ordine attorno all'albergo nei giorni passati aveva lasciato ben pochi dubbi. Ma, sinora, lei come altri componenti della troupe si è per quanto possibile mossa "in segreto", e rubarne uno scatto è stato arduo se non quasi impossibile per tutti gli improvvisati "paparazzi" del luogo. Ieri, tuttavia, a qualcuno è riuscita "l'impresa", qui nel dettaglio in evidenza della foto fattaci pervenire. Che dire: ebbene sì, l'attrice impressiona la pellicola (o meglio il suo equivalente digitale) come qualsiasi altro comune mortale.

Un po' più vera "notizia" dei giorni scorsi è stata la conferma che nel film lo sfondo di Santa Margherita sarà "spacciato" per Cartagena: legittime esigenze di trama che nulla tolgono all'indotto che sicuramente la produzione porta a favore della città tigullina, beninteso, ma comprensibilmente la cosa ha fatto discutere e non poco. La frenetica curiosità attorno alle riprese, tuttavia, pare confermare che, dopotutto, ai comuni cittadini di Santa Margherita la cosa non provoca troppi crucci.