La doppia Befana di Arciragazzi

Appuntamento a Lavagna e a Casarza Ligure

La doppia Befana di Arciragazzi
Chiavari - Lavagna, 03 Gennaio 2018 ore 08:48

Per la festa della Befana, Arciragazzi Tigullio organizza due eventi paralleli dedicati ai piccoli ma, perché no, anche ai più grandi: uno è a Lavagna, sul Lungomare Labonia, l'altro a Casarza Ligure, a Villa Sottanis.

La Befana vien dal mare

Come ogni anno Arciragazzi Tigullio organizza la tradizionale festa per bambini “La Befana vien dal mar” sabato 6 gennaio a Lavagna sul Lungomare Labonia a partire dalle 14.30. La manifestazione si svolge con la collaborazione della ludobiblioteca Libringioco, del CIV del Centro Storico e con il Patrocinio del Comune di Lavagna. Gli animatori dell’associazione intratterranno i bambini con simpatici laboratori manuali e con giochi di gruppo con il paracadute gigante, in attesa della Befana che arriverà intorno alle 16 dal mare con un mezzo messo a disposizione dal Circolo Nautico che ha gentilmente offerto la sua collaborazione. I bambini potranno venire con una calza porta caramelle già pronta oppure confezionarla con i volontari Arciragazzi. Contribuiscono a rendere ancora più invitante la festa una pesca di beneficenza ricca di giochi, il falò sulla spiaggia per bruciare l’anno vecchio e una buona cioccolata calda per concludere il pomeriggio. La partecipazione alla festa è gratuita ed aperta a tutti.

La Befana vien a Villa Sottanis

L’ associazione Arciragazzi Tigullio organizza anche quest’anno la tradizionale festa per i bambini della Befana sabato 6 gennaio nella struttura di Villa Sottanis a Casarza Ligure a partire dalle 15. La manifestazione si svolge con la collaborazione della Associazione A Passo di Danza, della Croce Verde Locale, dell’associazione degli Alpini e con il Patrocinio del Comune di Casarza Ligure. Durante il pomeriggio gli animatori dell’associazione giocheranno insieme ai bambini ed agli adulti alla tombola gigante arricchita dai premi donati dai commercianti. Di seguito le allieve dei corsi di danza intratterranno i presenti con alcuni balletti, in attesa dell’arrivo della Befana con il suo sacco di calze piene di dolciumi. Per concludere la festa si potrà gustare la cioccolata calda preparata dalla Croce Verde e le frittelle di mele degli Alpini. La partecipazione alla festa è gratuita ed è aperta a tutti.