Cronaca
Calcio

AGGIORNAMENTO - La FIGC sospende tutte le partite del calcio giovanile. Consentiti gli allenamenti

Con decorrenza immediata e fino al 31 gennaio 2022

AGGIORNAMENTO - La FIGC sospende tutte le partite del calcio giovanile. Consentiti gli allenamenti
Cronaca Chiavari - Lavagna, 08 Gennaio 2022 ore 07:29

La FIGC (Federazione Italiana Gioco Calcio) sospende tutte le partite del calcio giovanile. Contrariamente a quanto precedentemente comunicato  - e come sottolineato a Prima Il Levante dal presidente regionale Lnd Giulio Ivaldi -  saranno invece consentiti gli allenamenti all'interno delle società.

La comunicazione della FIGC Liguria

"A fronte della difficile situazione sanitaria il coordinatore Regionale Patrizio Bruzzo è stato convocato dal presidente nazionale del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci per una riunione alla quale hanno partecipato il segretario Vito di Gioia e tutti i coordinatori regionali.

Nel corso dell’incontro sono stati assunti importanti provvedimenti: le attività istituzionali e agonistiche sono state sospese con decorrenza immediata e fino al 31 gennaio 2022. Interrotte conseguentemente le attività dei Centri Federali Territoriali, quelle delle Aree di Sviluppo Territoriali e sospesi anche i tornei e le partite amichevoli.

Maggiori e più completi dettagli saranno contenuti nel documento che la Segreteria Nazionale trasmetterà lunedì 10 gennaio a tutti i Coordinamenti Regionali del SGS.

ATTENZIONE - AGGIORNAMENTO

I turni già rinviati dei Campionati #U18 e #U17 di A e B del 9 e del 16 gennaio, si disputeranno domenica 30 gennaio, mercoledì 2, domenica 13 e mercoledì 16 febbraio.
➡️ Per maggiori informazioni clicca il seguente link : https://www.figc.it/.../rinviati-turni-dei-campionati.../
➡️ Sospese per tutto il mese di gennaio 2022 le attività gestite direttamente dal Settore Giovanile e Scolastico (Es. CFT, AST, Supporto ai Club, Attività di Base).
➡️ Gli allenamenti all'interno delle società sono permessi.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter