Sestri Levante

La Lega si scaglia contro Mediaterraneo Servizi

"Ha assegnato incarichi di collaborazione e consulenze per oltre 150.000 euro senza rispettare le disposizioni sulla trasparenza"

La Lega si scaglia contro Mediaterraneo Servizi
Sestri - Val Petronio, 24 Settembre 2020 ore 11:02

Albino Armanino e Paolo Smeraldi, consiglieri comunali di minoranza della Lega, tornano ad attaccare Mediaterraneo Servizi, società controllata dal Comune di Sestri Levante.

“Ha assegnato incarichi di collaborazione e consulenze per oltre 150.000 euro senza rispettare le disposizioni sulla trasparenza”

I due esponenti del Carroccio sostengono che “a partire dal 2016 ha assegnato incarichi di collaborazione e consulenze per oltre 150.000 euro senza rispettare le disposizioni sulla trasparenza che prevedono la pubblicazione di una serie di informazioni nell’apposita sezione del sito internet”, rese note solo tra 2019 e 2020. Oggi, in consiglio comunale, Armanino e Smeraldi chiederanno “se sono stati individuati i responsabili ai quali applicare la sanzione pari all’importo delle consulenze assegnate, senza rispettare la vigente normativa in materia di trasparenza”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità