Cronaca
Sestri Levante

La minoranza: "Ghio doveva dimettersi subito e commissariamento del Comune"

Critico in particolar modo il consigliere di Fratelli d'Italia Giancarlo Stagnaro

La minoranza: "Ghio doveva dimettersi subito e commissariamento del Comune"
Cronaca Sestri - Val Petronio, 22 Novembre 2022 ore 16:07

A Sestri Levante la minoranza in consiglio comunale non ha gradito tempi e modi dell'addio dell'ormai ex sindaco Valentina Ghio.

Critico in particolar modo il consigliere di Fratelli d'Italia Giancarlo Stagnaro

"Le dimissioni dovevano essere date subito dopo il riconoscimento di status parlamentare - ha detto il consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Giancarlo Stagnaro – a Sestri doveva venire il commissario invece la sindaca ha ritardato le dimissioni per fare sì che subentrasse il vice sindaco , in questo modo la campagna elettorale sarà assicurata a spese del Comune".

L'accusa è anche verso due progetti presentati al fotofinish.  "Quello sulla viabilità della frazione di Riva Trigoso è il solito specchietto per le allodole - ha proseguito Stagnaro - ci vorranno anni tra progetto e realizzazione ammesso che i soldi ci siano. Ripeto, una campagna elettorale basata su interventi comunali alcuni futuristici altri di normale attività. L'unico vantaggio di tutto questo è quello che Ghio dopo venti anni tra assessorato e sindaco si sia finalmente allontanata”.

Seguici sui nostri canali